Gli Stati Uniti d’Europa per uscire dalla crisi!

Sulla scelta del Presidente della Commissione si gioca l’evoluzione della forma di governo dell’UE

“L’essenziale è invisibile agli occhi” scriveva Antoine de Saint-Exupéry nel Piccolo Principe. Già, tanto che il dibattito di questi giorni sui media e tra i politici sulle future nomine europee si incentra solo sulle persone e le loro qualità. Ma le persone passano mentre le istituzioni ed i meccanismi decisionali …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/28/sulla-scelta-del-presidente-della-commissione-si-gioca-l%e2%80%99evoluzione-della-forma-di-governo-dell%e2%80%99ue/

Italia in contro-tendenza, ma nell’UE ha vinto l’Europa

In Italia l’attenzione è catturata dal risultato nazionale, ma se come ha detto Matteo Salvini le elezioni europee erano un referendum sull’Unione, allora a livello europeo è chiaro che ha vinto l’Europa.
Il primo dato è il significativo aumento dell’affluenza alle urne, di oltre l’8%. I cittadini europei hanno capito che …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/27/italia-in-contro-tendenza-ma-nell%e2%80%99ue-ha-vinto-l%e2%80%99europa/

Un voto importante per l’Europa e per l’Italia

Andare a votare alle elezioni europee è importante, per tante ragioni. Cerchiamo di analizzarle.
Spesso si pensa che il Parlamento europeo sia un’istituzione debole. Ma non è così. È la camera che rappresenta i cittadini europei nel legislativo europeo. L’altra è il Consiglio, dove siedono i ministri dei governi nazionali, che …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/24/un-voto-importante-per-l%e2%80%99europa-e-per-l%e2%80%99italia/

Le contraddizioni dei nazionalisti e dei loro alleati

Salvini a Milano ha chiamato a raccolta i leader dell’estrema destra europea. Ma il tentativo di fingersi uniti, alleati e con un’idea comune sull’Europa è un bluff. Infatti non sono nemmeno riusciti a definire un Manifesto elettorale comune ed un proprio candidato alla Presidenza della Commissione. Così non sono mai …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/20/le-contraddizioni-dei-nazionalisti-e-dei-loro-alleati/

Presidente della Commissione: per chi si vota?

Si è svolto ieri presso il Parlamento Europeo a Bruxelles il dibattito tra i candidati dei maggiori partiti europei alla Presidenza della Commissione. Organizzato dalla European Broadcasting Union, che riunisce le tv pubbliche di tutta Europa, che hanno trasmesso in diretta il dibattito, in Italia su Rainews24, che è comunque …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/16/presidente-della-commissione-per-chi-si-vota/

Nazionalismo fascista vs democrazia federale

È interessante la concomitanza dello striscione di Forza Nuova contro Papa Francesco a Roma, con un episodio locale di Lucca, dove militanti di Blocco Studentesco, vicini a Casa Pound, hanno volantinato contro l’intervento dei militanti del Movimento Federalista Europeo e della Gioventù Federalista Europea, invitati ad un’assemblea studentesca, il cui …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/13/nazionalismo-fascista-vs-democrazia-federale/

L’occasione di unire l’Europa

Molti anni fa Mario Albertini, storico leader del Movimento Federalista Europeo, sosteneva che l’unità politica dell’Europa si sarebbe fatta quando ci fossero una lotta politica europea e un senso di identità tale che nel quadro di quella lotta molte persone avrebbero preso la bandiera europea come simbolo politico appendendola ai …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/11/l%e2%80%99occasione-di-unire-l%e2%80%99europa/

Una Festa dell’Europa che guarda al futuro

Il 9 maggio è la Festa dell’Europa. Anche quest’anno ci sono moltissime iniziative al riguardo. Ma rispetto ad altri anni, vi sono molte differenze. Non è la prima volta che la Festa dell’Europa è vicina alle elezioni europee, succede ogni 5 anni. Ma è la prima volta che avviene vicino …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/09/una-festa-dell%e2%80%99europa-che-guarda-al-futuro/

Una Festa dell’Europa che guarda al futuro

Il 9 maggio è la Festa dell’Europa. Anche quest’anno ci sono moltissime iniziative al riguardo. Ma rispetto ad altri anni, vi sono molte differenze. Non è la prima volta che la Festa dell’Europa è vicina alle elezioni europee, succede ogni 5 anni. Ma è la prima volta che avviene vicino …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/05/09/una-festa-dell%e2%80%99europa-che-guarda-al-futuro/

Il primo dibattito tra i candidati alla Presidenza della Commissione

Si è svolto ieri a Maastricht un primo confronto tra i candidati alla Presidenza della Commissione europea presentati dai vari partiti europei, che i cittadini hanno potuto seguire in inglese, francese e tedesco sul web. È stato un dibattito promosso dall’Università di Maastricht e da Politico, che ha avuto momenti …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2019/04/30/il-primo-dibattito-tra-i-candidati-alla-presidenza-della-commissione/