Gli Stati Uniti d’Europa per uscire dalla crisi!

Il razzismo ha radici profonde, che vanno combattute

È evidente a chiunque non voglia mettere la testa sotto la sabbia che in Italia vi sia una escalation di violenza di stampo razzista. Chi vuole contrastarla non deve prendere scorciatoie, ma cercare di capirne le radici profonde, le condizioni di possibilità, le dinamiche che le hanno prodotte.
Attaccare semplicemente Salvini …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/30/il-razzismo-ha-radici-profonde-che-vanno-combattute/

Meno male che ci sono le istituzioni europee!

Ho passato gran parte della mia vita a criticare l’Unione Europea. Perché non sfrutta fino in fondo le sue potenzialità a causa di un sistema istituzionale ancora incompleto e inadeguato. L’UE è una incompleta res publica europea ed è la miglior carta a nostra disposizione per difendere i nostri interessi …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/29/meno-male-che-ci-sono-le-istituzioni-europee/

Domanda a Forza Italia: voterete Foa Presidente della Rai?

Il Governo ha proposto Marcello Foa, una personalità sovranista e considerata vicina a Putin, come presidente della RAI. Ma non dispone dei 2/3 dei voti in Commissione di vigilanza RAI per eleggerlo. Neanche l’eventuale sostegno di Fratelli d’Italia sarebbe sufficiente.

L’opposizione del PD e di Liberi e Uguali è scontata. La …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/29/domanda-a-forza-italia-voterete-foa-presidente-della-rai/

Matteo Salvini: l’incompetenza al potere

Il Ministro degli Interni ha pubblicato su facebook un post in cui domanda retoricamente in quali dei Paesi da cui provengono i migranti sulla nave Diciotti vi sia la guerra, come a dire che si tratti solo di finti profughi. È chiedere troppo che il Ministro degli Interni si informi …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/12/matteo-salvini-l%e2%80%99incompetenza-al-potere/

Tre domande per il Ministro Savona

Le Comunicazioni al Parlamento del Ministro Savona sulla politica europea del governo hanno suscitato molte reazioni a seguito della sua risposta a una domanda sull’uscita dall’Euro nel corso del dibattito. Ma sarebbe il caso di guardare anche alle Comunicazioni che segnano una significativa cesura dai toni sovranisti tenuti dal governo …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/11/tre-domande-per-il-ministro-savona/

L’irrazionalità al potere e l’argine europeo

C’è qualcosa di malsano, preoccupante e profondamente irrazionale nel dibattito pubblico in Italia, in Europa e nel mondo. Viviamo in un mondo sempre più interdipendente, complesso e quindi difficile da comprendere. Orientarsi richiede uno sforzo cognitivo maggiore che in passato. Obbliga a mettere in dubbio molti modi di vedere consolidati …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/07/05/l%e2%80%99irrazionalita-al-potere-e-l%e2%80%99argine-europeo/

Il masochismo sovranista

In un mondo sempre più interdipendente, instabile e insicuro, il nazionalismo sovranista è una ricetta fallimentare, ancorata a miti del passato e fondata sull’ignoranza delle sfide del presente. L’ultima dimostrazione ce l’ha data il governo italiano in occasione del Consiglio Europeo.
Il nuovo governo ha finora incentrato la sua azione, o …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/06/30/il-masochismo-sovranista/

Il rilancio franco-tedesco e la scelta dell’Italia

Francia e Germania hanno presentato le loro proposte congiunte sui temi centrali per il futuro dell’Europa: migranti, economia e sicurezza. Pochi speravano in un accordo su tutti questi temi che non fosse di facciata, soprattutto a causa delle resistenze tedesche dovute anche al clima politico interno. In fondo Angela Merkel …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/06/20/il-rilancio-franco-tedesco-e-la-scelta-dell%e2%80%99italia/

Conte tra Parigi e Berlino e tra Salvini e Di Maio

La fiducia reciproca è una merce sempre più scarsa e preziosa in politica. Questo vale nell’Unione Europea, ma anche nella compagine di governo. Finora Salvini ha dettato la linea al governo italiano e ha scelto le persone nei posti chiave per la politica europea. Il nuovo sottosegretario agli affari europei …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/06/16/conte-tra-parigi-e-berlino-e-tra-salvini-e-di-maio/

Noi ci occupiamo di Salvini, e intanto si decide il futuro dell’Europa nel mondo

Il provincialismo del dibattito italiano – favorito dall’attenzione per le prime mosse del nuovo governo e per le elezioni amministrative – è disarmante. Alcuni avvenimenti pongono in questione il futuro dell’Europa e il suo ruolo nel mondo. Ma nel nostro dibattito non entrano. Salvini è diventato l’ombelico del mondo, almeno …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/06/12/noi-ci-occupiamo-di-salvini-e-intanto-si-decide-il-futuro-dell%e2%80%99europa-nel-mondo/