Gli Stati Uniti d’Europa per uscire dalla crisi!

Tra Covid-19 e Ungheria: federazione europea o autoritarismi nazionali?

La pandemia mette in crisi ed in dubbio il nostro modo di vivere, di organizzare la società, di gestire la nostra interdipendenza. Le crisi sono sempre catalizzatori di decisioni che possono andare in direzioni opposte. Dal punto di vista politico e istituzionale ci pone di fronte la scelta tra rafforzare …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/31/tra-covid-19-e-ungheria-federazione-europea-o-autoritarismi-nazionali/

Per il M5S è l’ora di scegliere l’Europa

Storicamente il M5S ha sempre avuto una posizione ambigua e contraddittoria sull’Unione Europea. Restano famose le dichiarazioni di Di Maio a favore e contro l’euro, a favore e contro un referendum sull’uscita dall’euro, ecc. Ciò ha permesso al M5S dopo le elezioni di fare una svolta nazionalista e fare il …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/30/per-il-m5s-e-l%e2%80%99ora-di-scegliere-l%e2%80%99europa/

L’aiuto incompreso di Ursula von den Leyen

Per arrivare ad una efficace e completa risposta europea alla pandemia è fondamentale saper ascoltare anche le posizioni e le ragioni degli altri, per poter individuare le soluzioni condivise possibili. Nessun Paese nell’Unione è in grado di imporre le proprie soluzioni agli altri, indipendentemente dalle sue buone ragioni. Perché ci …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/29/l%e2%80%99aiuto-incompreso-di-ursula-von-den-leyen/

Le istituzioni europee sono solidali, gli Stati ancora no

Il Presidente Mattarella ieri è stato chiaro: “Nell’Unione Europea la Banca Centrale e la Commissione, nei giorni scorsi, hanno assunto importanti e positive decisioni finanziarie ed economiche, sostenute dal Parlamento Europeo. Non lo ha ancora fatto il Consiglio dei capi dei governi nazionali. Ci si attende che questo avvenga concretamente …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/28/le-istituzioni-europee-sono-solidali-gli-stati-ancora-no/

Meno male che c’è l’Europa!

Io i nazionalisti non li capisco. Nella crisi attuale continuare ad attaccare l’Unione Europea – come ha fatto Salvini nella sua lettera a Mattarella – è un atto di masochismo incomprensibile. E la soluzione nazionalista si mostra per quello che è: un incubo, in cui ognuno si muove autonomamente, senza …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/22/meno-male-che-c%e2%80%99e-l%e2%80%99europa/

Ora di decidere se l’Unione Europea è una vera comunità

L’Unione Europea rischia di essere una delle vittime della crisi del Coronavirus. Nelle prossime settimane si deciderà la percezione sociale dell’Unione per molto tempo, e quindi de facto se l’UE diventerà una vera comunità o se i poteri torneranno agli Stati. La Commissione fa quello che può, in un settore …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/03/15/ora-di-decidere-se-l%e2%80%99unione-europea-e-una-vera-comunita/

Ma cosa mangiano Zaia e i leghisti?

Secondo un vecchio adagio “siamo quello che mangiamo”. Mettiamo a confronto le affermazioni del Presidente della Regione Veneto Zaia in un video ormai diventato virale (“abbiamo visto tutti i cinesi mangiare topi vivi”) e la sobria risposta dell’Ambasciata cinese (“In un momento cruciale come questo, in cui Cina e Italia …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/02/29/ma-cosa-mangiano-zaia-e-i-leghisti/

La crisi dello stato di diritto in Polonia. Verso la fine dell’ordinamento giuridico europeo?

La Norvegia dà uno schiaffo morale alla Polonia e all’Unione Europea. Pur non facendo parte dell’UE la Norvegia fa parte del mercato unico, contribuisce al bilancio europeo, ed è tenuta a recepire la legislazione europea relativa al mercato unico, nel quadro dello Spazio Economico Europeo. I fondi norvegesi vengono tra …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/02/28/la-crisi-dello-stato-di-diritto-in-polonia-verso-la-fine-dell%e2%80%99ordinamento-giuridico-europeo/

La Polonia rompe l’ordinamento giuridico europeo

A giudicare dal silenzio assordante sui media italiani (con l’eccezione del Fatto quotidiano) rispetto a quanto avvenuto in Polonia, si potrebbe pensare che Kant avesse torto quando sosteneva che l’interdipendenza tra gli esseri umani portava verso una situazione in cui la violazione del diritto in un luogo sarebbe stata percepita …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/02/06/la-polonia-rompe-l%e2%80%99ordinamento-giuridico-europeo/

Cittadini e magistrati UE in piazza per lo stato di diritto in Polonia

Si è svolta ieri a Varsavia una grande manifestazione a difesa dello stato di diritto, aperta da oltre un migliaio di magistrati in toga, e cui hanno partecipato magistrati provenienti da tutta l’Unione Europea. Si tratta di un fatto inedito e straordinario. Come gli stessi giudici hanno sottolineato, i magistrati …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/01/12/cittadini-e-magistrati-ue-in-piazza-per-lo-stato-di-diritto-in-polonia/