Gli Stati Uniti d’Europa per uscire dalla crisi!

Gli inglesi si occupano della Brexit, gli europei di riformare l’Unione Europea

La Premier britannica Teresa May ha tenuto ieri il discorso per chiarire gli obiettivi negoziali britannici riguardo alla Brexit: fuori dall’Unione Europea, fuori dal Mercato Unico, probabilmente fuori dall’unione doganale. Sembra essersi scordata del 48% che ha votato per rimanere nell’UE e della richiesta del governo scozzese di trovare un …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://ift.tt/2iPf3gD

Rispondi