Gli Stati Uniti d’Europa per uscire dalla crisi!

Nella crisi bisogna scegliere tra fatti e propaganda

Le crisi ci obbligano a prendere decisioni e a discernere tra fatti e propaganda. In Italia ciò sembra essere particolarmente difficile, perché abbiamo due forze politiche populiste che vivono di slogan e disdegnano fatti, esperienze, competenze. E siccome una è all’opposizione e l’altra al governo ciò avvelena il dibattito da …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/19/nella-crisi-bisogna-scegliere-tra-fatti-e-propaganda/

Il Parlamento ora avvii la riforma dell’Unione

Il Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza una risoluzione importante, ma non vincolante, sulla risposta europea alla pandemia. In sostanza il Parlamento chiede un massiccio piano di investimenti finanziati da Recoverybonds europei emessi dalla Commissione e garantiti da un rafforzato bilancio UE, oltre ad un nuovo fondo di solidarietà …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/18/il-parlamento-ora-avvii-la-riforma-dell%e2%80%99unione/

Eurobonds: sì, ma quali?

Il dibattito italiano sugli Eurobonds, così come sul MES, è spesso ideologico, mistificato e privo di attenzione ai dettagli reali e concreti. Se per Eurobonds si intende l’emissione di titoli di debito a livello europeo, ne abbiamo già almeno 3 tipi.
1) I titoli emessi dalla Commissione Europea aventi a garanzia …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/16/eurobonds-si-ma-quali/

Aspetti inosservati sulle proposte dell’Eurogruppo

Ci sono stati tanti commenti e un vasto dibattito si è aperto intorno all’accordo dell’Eurogruppo. Molte osservazioni pertinenti si potrebbero fare, ma mi limiterò ad alcuni aspetti che mi sembrano tanto fondamentali quanto inosservati .
1) L’Unione Europea ha complessivamente un PIL di circa 15.500 miliardi di euro, e nel giro …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/14/aspetti-inosservati-sulle-proposte-dell%e2%80%99eurogruppo/

Il fallimento del metodo intergovernativo e la necessità di un’Europa federale

Il nulla di fatto dell’Eurogruppo – dopo una notte di trattativa che ha portato ad aggiornare la riunione a domani – è l’ultima plastica dimostrazione del fallimento del metodo intergovernativo. Sperare che i 27 governi nazionali degli Stati membri riescano rapidamente a prendere decisioni significative all’unanimità è un triplo salto …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/08/il-fallimento-del-metodo-intergovernativo-e-la-necessita-di-un%e2%80%99europa-federale/

L’UE ci salva e Salvini vuole uscirne!

La Commissione ha sospeso il Patto di Stabilità, lanciato SURE (una sorta di cassa integrazione europea da 100 miliardi!),  messo a disposizione i fondi europei non spesi dall’Italia (che avrebbero dovuto essere restituiti) per contrastare la pandemia in Italia (circa 12 miliardi), e la Banca Centrale Europea ha messo in …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/03/l%e2%80%99ue-ci-salva-e-salvini-vuole-uscirne/

La dichiarazione d’impotenza nazionale e la necessità di un governo federale

La pandemia definirà la percezione sociale dell’UE, dei nostri Stati, delle istituzioni e della democrazia per un lungo periodo. Per quanto riguarda l’UE, anche a causa di un’informazione incompleta, si sta diffondendo una visione negativa, che favorisce l’emergere di un pericoloso nazionalismo di ritorno. Ciò è dovuto al fatto che …

CONTINUA A LEGGERE QUI: http://castaldi.blogautore.espresso.repubblica.it/2020/04/01/la-dichiarazione-d%e2%80%99impotenza-nazionale-e-la-necessita-di-un-governo-federale/